Per l'Austria libera. Elgelbert Dollfuss, Cancelliere assassinato da Hitler (1892-1934)

15,00 €
Disponibile
Autore: Hans Maurer., prefazione di Marco Cimmino., pagine 128.

Details

La storia dell'opposizione cattolica al nazionalsocialismo nell'Europa centrale è ancora in buona parte da scrivere. In modo particolare, le esigenze della Guerra Fredda e la serrata propaganda comunista dopo il 1945 hanno seppellito nel silenzio la tragica storia dell'ultimo Cancelliere dell'Austria libre, prima dell'invasione nazionalsocialista: Engelbert Dollfus, politico cattolico di grande vaglia, Fondatore del "Fronte Patriottico" austriaco, teorico di uno "stato corporativo" che faceva proprie le preoccupazioni dei Papi del tempo nei confronti della doppia minaccia del comunismo da un lato, e dell"imperialismo del denaro" dall'altro, che fu ucciso da una congiura nazionalsocialista nel 1934. Una pagina di storia singolarmente trascurata, che illumina di nuova luce anche la politica estera dell'Italia fascista negli anni '30.

More Info

Maggiori Informazioni
Editore Il Cerchio

Questions