Le Martiri di Orange. - La persecuzione dei Cattolici nella Francia giacobina

20,00 €
Disponibile
Autore libro: Reyne A, - Brehier D. - d'Amico m. (a c.), Collana: GLI ARCHI - pagine 264

Details

La vicenda del martirio delle 32 religiose francesi, consacratesi a Dio nella vita religiosa e rimaste fedeli fino al patibolo, si inquadra nell'ambito della grande carneficina scaturita dalla Rivoluzione Francese e precisamente nel periodo del Terrore, che duro' in tutta la Francia dall'autunno 1793 all'estate del 1794. In detto periodo funzionarono alcuni tribunali straordinari, dei quali uno dei piu' crudeli fu quello della citta' di Orange nella Francia sud-orientale, che tra giugno ed agosto del 1794 giudico' 595 persone, condannandone alla ghigliottina 332. Fra questi ultimi vi erano 36 preti e 32 religiose che tennero un comportamento eroico eccezionale, testimoniato da quanti sfuggirono al massacro. Questo libro, la cui traduzione e' stata completata da Sandro Totti quando gia' sapeva di essere gravemente ammalato e vicino alla fine, vuole aggiungere un altro tassello a quella riscoperta della nostra storia recente cui il traduttore dedico' gran parte della sua vita.

More Info

Maggiori Informazioni
Editore Il Cerchio

Questions